Title Image

Medicina estetica e nutrizione

Medicina Estetica e Nutrizione

Medicina Estetica

La Medicina Estetica si occupa di migliorare la qualità della vita del paziente, sia in termini di prevenzione dell’invecchiamento cutaneo che per curare un inestetismo specifico del viso e del corpo. Le tecniche sono non invasive e permettono di ottenere risultati in tempi relativamente brevi.

Nutrizione

La Nutrizione è un’area medica specialistica in cui lavorano diversi professionisti. Essa costituisce un fattore importante nella prevenzione di alcune patologie, la cura di tutte quelle legate al sovrappeso e all’obesità, la cura dei disturbi alimentari, ma anche il mantenimento di uno stato di salute ottimale nel tempo grazie ad una corretta alimentazione giornaliera e, non ultimo, il raggiungimento del peso forma e del miglioramento estetico che può migliorare la qualità della vita personale.

MEDICINA ESTETICA

 

Alcuni Trattamenti Estetici disponibili:

  • PRP RIGENERATIVO
  • FILLER BOTOX
  • FILLER IALURONICO
  • MESOTERAPIA ADIPOSITÀ
  • PEELING CHIMICO
  • DERMA LASER CORPO/VISO

NUTRIZIONE

 

Il nutrizionista è lo specialista che si occupa nello specifico del rapporto tra alimentazione, nutrizione e stato di benessere psicofisico della persona.

 

Alcune aree di intevervento:

  • SOVRAPPESO
  • NUTRIZIONE NELLE PATOLOGIE METABOLICHE (alimentazione e diabete, ipertensione, obesità, dislipidemia, etc.)
  • DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE
  • ALIMENTAZIONE FINALIZZATA ALLA PRATICA SPORTIVA
  • ALIMENTAZIONE PER BAMBINI, ADOLESCENTI E ANZIANI
  • INTOLLERANZE ALIMENTARI

Si inizia sempre con una prima consulenza che permette una valutazione completa del paziente e delle sue necessità di cura, sia essa la perdita di peso, un dismetabolismo da curare con l’alimentazione o un inestetismo da eliminare.

 

Nel caso della Medicina Estetica, lo specialista incontrerà il paziente per il numero di sedute stabilite per la cura del problema estetico.

 

Nel caso della Nutrizione si proseguirà con incontri regolari per monitorare i progressi del paziente, ma anche per fargli coaching sulle sane abitudini alimentari da acquisire e mantenere, fornendogli gli strumenti utili a mantenere nel tempo le sane abitudini apprese, senza rinunciare al piacere del cibo e perdere motivazione.

La durata è variabile. Lo specialista valuterà il paziente e il problema da risolvere per pianificare il percorso più idoneo per il paziente ed i tempi necessari.